San Galgano – Montesiepi

“per tetto un manto di stelle”

Nel 1180 Galgano Guidotti edificò una chiesa a Montesiepi. La struttura della chiesa è molto originale, singolare nell’ambito romanico senese. L’interno è suggestivo per la singolare volta e perché al centro dell’ambiente vi è il masso in cui San Galgano ha conficcato la spada. Annessa alla chiesa la cappella trecentesca con gli affreschi attribuiti ad Ambrogio Lorenzetti. Cinquanta anni dopo, più a valle, venne costruita dai cistercensi l’abbazia intitolata a San Galgano. Il primo esempio di architettura gotica in Toscana e uno dei luoghi più suggestivi della campagna senese. Dell’abbazia ne rimane lo scheletro che testimonia la potenza e la ricchezza della comunità monastica. Un rudere completamente immerso nei contrasti di colore del cielo e della natura circostante, una visione di solitaria e drammatica bellezza.
Biglietto: clicca qui