Siena Via fosso di sant'ansano con facciata santa maria della scala
Piazza della Postierla a Siena, presente? Bene!😉
 
 
Il nome deriva da posterula, “porticina” in latino. Questa conduceva ad un fosso lungo un precipizio dove sorgevano le mura antiche di Siena con annesse carbonaie.
 
L’ospedale del Santa Maria della Scala compra dal Comune questo spazio perché ha bisogno di ingrandirsi.
 
 
L’ampliamento però ingloba la “porticina” e questa cosa non va giù agli abitanti della zona: non solo interrompe il passaggio tra due quartieri (Vallepiatta e Mantellini) ma rende difficile raggiungere Fontebranda.
 
 
Quindi viene creato un collegamento tra le Due Porte e Vallepiatta.
 
Ed ecco via Fosso di Sant’Ansano! 👍🏻
 
 
Ma che c’entra il santo battezzatore dei senesi?
 
 
Secoli prima, il giovane santo, passò (forse) dalla posterula per raggiungere il fosso dove subì il supplizio dell’olio bollente.
 
 
Ma….tadaaan! Non muore! 👻